Roma14°
Studenti in piazza contro nuova Maturità3Foto© ilfattoquotidiano.it

Studenti in piazza contro nuova Maturità

, 4 notizie, una visualizzazioni

Roma - Oggi 70.000 studenti sono scesi in 50 piazze del Paese: è il bilancio della protesta contro la nuova maturità fatto dalla Rete della Conoscenza che spiega come quello di oggi è «solo l’inizio di una primavera di mobilitazione: la nostra generazione sarà la spina nel fianco contro questo Governo».

Manifestazioni che hanno avuto anche alcuni momenti di tensione a Torino: alcuni giovani hanno lanciato uova e pietre all’indirizzo dell’ufficio scolastico regionale, in corso Vittorio Emanuele, prima che la polizia riuscisse ad allontanarli. Uova sono state lanciate anche contro la sede della Città Metropolitana. Numerosi i cori contro il ministro dell’Intero, Matteo Salvini.

«Contro nuova maturità e tagli, bocciamo il governo», recitava lo striscione che ha aperto il corteo in piazza Arbarello.