Roma27°
Spagna domenica al voto con il rischio dell'ingovernabilità5Foto© adnkronos.com

Spagna domenica al voto con il rischio dell'ingovernabilità

, 11 notizie, una visualizzazioni

La Spagna torna alle urne. Si vota oggi per rinnovare i 350 seggi del Parlamento. In corsa oltre al partito socialista del premier Pedro Sanchez, anche il leader di Podemos, Pablo Iglesias, l'estrema destra di Vox e i nazionalisti baschi e catalani.

Il partito di Sanchez è largamente favorito nei sondaggi ma il futuro Parlamento si annuncia frammentato e diviso con il rischio che sia difficile formare il prossimo governo. In un'intervista a El Pais, il primo ministro ha lanciato un appello al voto utile contro l'avanzata della destra, aprendo a una futura alleanza con la sinistra radicale di Podemos.

Sull'esito del voto pendono l'incognita di un 26% di indecisi e del partito di estrema destra Vox, che entrerà per la prima volta in parlamento.