Senato, il presidente Grasso lascia il gruppo Pd
Foto: www.adnkronos.com

Senato, il presidente Grasso lascia il gruppo Pd

10 notizie, 3

Pietro Grasso ha rassegnato le dimissioni dal gruppo del Partito democratico al Senato e passa al Misto. L’annuncio è contenuto in una nota che non specifica le motivazioni. La seconda carica dello Stato ha dato comunicazione della sua decisione poche ore dopo l’approvazione definitiva della legge elettorale e a pochi mesi dalla campagna per le elezioni politiche.

Solo ieri in Aula, durante la discussione con il Rosatellum, il senatore M5s Vito Crimi aveva invitato il presidente Grasso a dimettersi per protestare contro la decisione del governo di mettere la fiducia. A lui aveva replicato: “A volte è più difficile restare che andarsene. Io che ho senso delle istituzioni resto nel mio posto. Come sapete non ho accettato di candidarmi in Sicilia proprio per poter continuare con senso delle istituzioni a espletare il mio compito.

Quando si difendono istituzioni non sempre si possono seguire propri sentimenti”. Dopo le dimissioni dal gruppo Pd da parte dell’ex procuratore nazionale antimafia, lo stesso Crimi è tornato all’attacco “Forse poteva farlo prima. Forse poteva fare qualche gesto un pò più importante, come abbiamo più volte detto. Oggi è tardivo. Troppo tardivo”

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it