Salvini: "Sui migranti nostra linea è buon senso"
Foto: www.adnkronos.com

Salvini: "Sui migranti nostra linea è buon senso"

10 notizie, 0

«Sui migranti non terremo una linea dura, ma di buon senso». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, intervenendo a Catania ad un’iniziativa elettorale con il candidato sindaco del centrodestra. Anche se questo non significa che la «ruspa» più volte evocata dal leader leghista resterà parcheggiata, anzi. Ma nel suo ruolo di leader di lotta e di governo, il neo ministro dell’Interno deve fare i conti con la realtà dopo che i funzionari del Viminale gli hanno spiegato che il piano di espulsioni di massa non è realizzabile.

«Serve una risposta europea alla questione immigrazione, dobbiamo costruire una risposta accogliente, umana e umanista», ha detto il commissario europeo Pierre Moscovici, ospite di Mezz’ora in più su Rai Tre. « Non siamo allo scontro ma le risposte nazionali non esistono. Ci sono differenze nell’approccio ma serve una decisione comune» ha aggiunto Moscovici «la parola importante è solidarietà».

Sul tema, alla Fas, è intervenuta anche Angela Merkel: «Parte dell’insicurezza in Italia ha la sua origine proprio dal fatto che gli italiani, dopo il crollo della Libia, si sono sentiti lasciati soli, nel compito di accogliere così tanti migranti».

La riduzione del numero di migranti irregolari sul territorio è stata evocata da Salvini nel corso della tappa siciliana del tour elettorale: «Basta alla Sicilia campo profughi d’Europa - ha commentato il vic...

    Leggere sul corriere.it