Roma pronta per il derby con la Lazio. Di Francesco: "Non c'è favorita"
Foto: www.adnkronos.com

Roma pronta per il derby con la Lazio. Di Francesco: "Non c'è favorita"

16 notizie, 3

Un derby d'alta classifica come non se ne vedevano da tempo nella capitale. Roma e Lazio, entrambe con una partita da recuperare e distanti rispettivamente 5 e 4 punti dalla vetta, sono tra le sorprese di questa prima parte di stagione.

Accomunate da una partenza a fari spenti e guidate da due tecnici che si stanno confermando tra i più preparati nel panorama calcistico italiano, giallorossi e biancocelesti arrivano con il vento in poppa all'appuntamento più sentito dell'anno. Che quest'anno però non racchiude in sé solo la mera supremazia nella capitale, ma può rappresentare il trampolino di lancio ideale verso lidi inattesi e inesplorati.

Proprio per questo, considerando l'ottimo momento che stanno attraversando ambedue le formazioni, che si presentano alla stracittadina forti di una striscia in campionato di quattro vittorie di fila (Roma) e sei (Lazio), Eusebio Di Francesco non vede una vera e propria favorita. "Non c'è una favorita, ci sono due squadre che se la giocano alla pari. Lo dicono i numeri", ha esordito in conferenza stampa l'allenatore dei giallorossi, che in ogni caso non firma per un pareggio.

"In partenza non chiederò mai di giocare una partita per pareggiare, faremo di tutto per vincere, è un atto dovuto e doveroso nei confronti di questo pubblico che ci sta sostenendo alla grande", ha assicurato l'ex tecnico del Sassuolo, che ha messo in guarda la sua sq...

    Leggere sul lapresse.it