Renzo Piano dona una "idea" per il nuovo ponte a Genova: "Fare presto, ma non in fretta"
Foto: www.rainews.it

Renzo Piano dona una "idea" per il nuovo ponte a Genova: "Fare presto, ma non in fretta"

11 notizie, 5

L'archistar Renzo Piano ha donato alla città di Genova una "idea di ponte" che si è concretizzata nel plastico fatto trasportare stamani in Regione Liguria. Quando è crollato il viadotto Morandi "ero a Ginevra - ha detto Piano - e da allora non penso a altro". "Quello del ponte è un tema che tocca tutti e tutte le corde- ha aggiunto al termine dell'incontro con il governatore Giovanni Toti -, da quella tecnologica a quella poetica".

"Non credo ai tempi record per la ricostruzione- ha concluso-, credo nei tempi giusti, bisogna fare presto ma non in fretta".

"Renzo Piano si è offerto volontariamente, da genovese competente nel campo, di regalare alla città un progetto per il rifacimento del ponte Morandi. Noi abbiamo accettato volentieri l'aiuto, qualche idea ce l'ha già proposta" è stato il commento del governatore Giovanni Toti.

Così scrive il vice premier sul Blog delle Stelle, nel quale torna a parlare degli intrecci tra i concessionari dello Stato e la ''mala politica dei vecchi partiti". "Chi stava al governo li ha sempre protetti", scrive ancora Di Maio citando una frase dell'ex segretario del Pd Matteo Renzi. "I privilegi dei prenditori vengono pubblicati e saranno eliminati", afferma chiedendo per trasparenza ''ai Benetton di pubblicare i nomi di tutti i politici e tutti i giornali finanziati nel corso di questi anni".

"Chi stava al governo li ha sempre protetti, addi...

    Leggere sul rainews.it


    Giovanni Toti, 2 mesi
    Renzo Piano, «l’idea» del nuovo ponte di Genova e 43 vele di luce