Treno investe una famiglia in Calabria: morti due bambini, grave la madre
Foto: www.ilfattoquotidiano.it

Treno investe una famiglia in Calabria: morti due bambini, grave la madre

7 notizie, 19

Un treno regionale ha investito e ucciso tre persone che stavano attraversando i binari vicino a Brancaleone, in provincia di Reggio Calabria, per raggiungere la spiaggia. Due bambini sono morti, mentre la loro madre è rimasta ferita in modo molto grave.

Stando a quanto riporta Stretto Web, le vittime hanno 6 e 12 anni e stavano entrambi andando al mare assieme alla donna, che è nata e vive nel Nord Italia, fidanzata da anni con un noto imprenditore di Brancaleone. I bambini, L.P. e G.P., sono morti sul colpo, mentre la madre è ora ricoverata in prognosi riservata agli ospedali Riuniti dove è stata trasportata in elisoccorso.

I tre, secondo una prima ricostruzione della Polfer, non si sono accorti del sopraggiungere del convoglio, che li ha investiti in pieno mentre attraversavano i binari in contrada “San Giorgio”, tra Brancaleone e Locri, per “tagliare” il percorso verso la spiaggia. Il treno è al momento fermo in attesa dell’arrivo del magistrato e i passeggeri sono bloccati a bordo.

L'articolo Reggio Calabria, un treno investe una famiglia: morti 2 bambini, grave la madre proviene da Il Fatto Quotidiano.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it