Prato, sequestra la ex e la uccide: poi si suicida
Foto: www.adnkronos.com

Prato, sequestra la ex e la uccide: poi si suicida

6 notizie, 1

Ha aspettato l’ex fidanzata, 30 anni, davanti alla sua casa di Prato fino alle 3 di notte. Al suo arrivo, i due hanno iniziato a litigare. Poi l’ha costretta a salire in auto e si è diretto verso San Miniato. Arrivato in un parcheggio, riferiscono le forze dell’ordine, le ha sparato e si è ucciso. L’autore dell’omicidio-suicidio è un 25enne della cittadina in provincia di Pisa.

Le ricerche dei carabinieri erano partite già la notte scorsa, ma il ritrovamento dei corpi nell’auto è avvenuto alle 9 di stamattina. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto.

L'articolo Prato, sequestra l’ex fidanzata, la uccide a colpi di pistola e poi si suicida proviene da Il Fatto Quotidiano.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it