2 miliardi contro la povertà, approvato il decreto
Foto: www.lastampa.it

2 miliardi contro la povertà, approvato il decreto

6 notizie, 4

Prende forma il reddito di inclusione (Rei), prima misura universale contro la povertà varata in Italia. Il consiglio dei ministri ha infatti approvato in via preliminare venerdì il decreto attuativo del ddl delega varato a marzo. Le risorse, 1,7 miliardi che dovrebbero salire a 2 dal 2018, restano largamente insufficienti per coprire le necessità di tutti gli italiani poveri, che secondo l’Istat sono 4,59 milioni.

Ma per circa il 30% di loro, a partire dai nuclei con figli minorenni, arriverà una carta acquisti di un valore compreso tra i 190 e i 485 euro mensili. Un po’ di più rispetto al Sia, il Sostegno di inclusione attiva introdotto in via transitoria lo scorso anno, che vale 80 euro al mese.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it