Roma14°
Pace fatta tra fratelli Muccino, Gabriele ritira querela6Foto© adnkronos.com

Pace fatta tra fratelli Muccino, Gabriele ritira querela

, 7 notizie, una visualizzazioni

La lite dei fratelli Muccino era sfociata nell'aula di un tribunale. Nel corso della prima udienza del processo che li aveva visti entrambi coinvolti, oggi i fratelli del cinema hanno trovato un accordo davanti al giudice, scegliendo di chiudere nel migliore dei modi la diatriba scoppiata fra loro tre anni fa, nonostante i problemi in famiglia fossero iniziati ben prima.

A dar vita al litigio erano state le dichiarazioni di Gabriele, rilasciate il 3 dicembre 2016 nel corso di un'intervista al programma televisivo L'Arena. L'attore aveva accusato il fratello Gabriele, regista pluripremiato, di aver aggredito l'allora moglie Elena Majoni, nel 2012.

"Gabriele è una persona violenta, ha colpito sua moglie con uno schiaffo perforandole un timpano", aveva detto Muccino junior ospite di Massimo Giletti. Il regista, non presente in studio, aveva deciso di querelare il fratello per diffamazione, poiché quelle parole sulla sua vita privata avrebbero leso in maniera inevitabile la sua carriera nel mondo del cinema.