Short track, Arianna Fontana in finale per le medaglie
Foto: www.lastampa.it

Short track, Arianna Fontana in finale per le medaglie

11 notizie, 4

Doppio podio per l’Italia alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang. Arianna Fontana vince i 500 metri short track e regala il primo oro, la medaglia più preziosa che mancava a lei e da 8 anni anche agli azzurri. Neanche il tempo di esultare e Federico Pellegrini arricchisce il medagliere italiano con un argento nella gara sprint a tecnica classica di sci di fondo.

L’oro della Fontana – L’azzurra ha vinto per 22 centimetri: la punta del suo pattino messa davanti a quella della padrona di casa, la sudcoreana Minjeong Choi, poi squalificata. Ha pattinato in testa dal primo all’ultimo metro, piegata verso il ghiaccio a mostrare la A di Arianna con le ali stampata sul suo casco. Si è lasciata alle spalle in una finale Yara van Kerkhof, Kim Boutin, Elise Christie e Choi.

La 27enne atleta delle Fiamme Gialle è stata scelta come portabandiera dopo una carriera da simbolo dell’Italia nello short track. Già cinque podi alle Olimpiadi, le mancava solo l’oro: è arrivato alla prima occasione, nonostante la pressione da portare tutta sulle sue spalle. Ha vinto nella gara più difficile: 500 metri da percorrere in 40 secondi o poco più.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it