Milano, guida ubriaco e si distrae col cellulare: tampona auto al semaforo e uccide il guidatore. Pm chiede l’arresto
Foto: www.adnkronos.com

Milano, guida ubriaco e si distrae col cellulare: tampona auto al semaforo e uccide il guidatore. Pm chiede l’arresto

7 notizie, 3

Guidava ubriaco nonostante in passato gli fosse già stata ritirata la patente. In più si è distratto per guardare il cellulare. È in questo modo che a Milano un uomo di 34 anni ha travolto un’automobile al semaforo, uccidendo il guidatore. Per questo motivo il pm di Milano Sara Arduini ha chiesto la convalida dell’arresto e la misura della custodia cautelare in carcere il trentaquattrenne di nazionalità peruviana: al volante di un van ha tamponato a velocità sostenuta una Mini Cooper d’epoca ferma al semaforo rosso uccidendo un avvocato di 31 anni.

Per l’uomo l’accusa è di omicidio stradale aggravato.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it