Migranti, Merkel chiama Conte: bozza Ue verrà accantonata
Foto: www.repubblica.it

Migranti, Merkel chiama Conte: bozza Ue verrà accantonata

8 notizie, 2

Scrive Conte: " Le ho confermato che per me sarebbe stato inaccettabile partecipare a questo vertice con un testo già preconfezionato. La Cancelliera ha chiarito che c’è stato un “misunderstanding”: la bozza di testo diffusa ieri verrà accantonata". E aggiunge: "Nessuno può pensare di prescindere dalle nostre posizioni"

Procedure "veloci", dunque, "meccanismi flessibili congiunti per le riammissioni dei migranti"; "controlli dei viaggi in uscita alle stazioni di treni, bus e aeroporti"; oltre "all'obbligo per i richiedenti asilo di restare nei Paesi competenti", pena sanzioni. Sono queste le misure previste nella bozza della dichiarazione finale della riunione informale - di cui l'ANSA ha visione - per ridurre i movimenti di migranti o richiedenti asilo da un Paese di primo ingresso verso gli altri Ue.

La Commissione sta discutendo con le Nazioni Unite e l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni su come potrebbe funzionare un meccanismo di sbarco regionale": lo ha detto il commissario agli Affari Interni, Dimitris Avramopoulos, in una conferenza stampa. Secondo Avramopoulos, il meccanismo deve essere "un accordo tra Paesi attorno al Mediterraneo" per fare in modo che "salire su una barca non significa un passaggio gratis verso l'Ue".

Il meccanismo di sbarco regionale tuttavia "deve rispettare le regole internazionali e gli standard umanitari piu' alti". La Commission...

    Leggere sul rainews.it