Roma13°
Ladri in casa di Francesco Facchinetti: “Ero pronto a sparare, mia moglie ha vomitato per giorni”3Foto1Video© huffingtonpost.it

Ladri in casa di Francesco Facchinetti: “Ero pronto a sparare, mia moglie ha vomitato per giorni”

, 7 notizie, 3 visualizzazioni

Casa Facchinetti è dotata di un impianto di videosorveglianza di ultima generazione con telecamere collocate in modo tale da riprendere ogni angolo di tutte le stanze. Nei video acquisiti dalle telecamere si vede un uomo che, armato di torcia elettrica, esplora l’ambiente alla ricerca di qualcosa da rubare.

Il dj ha ricordato  shock subito da sua moglie, nel vedere un estraneo introdursi in casa loro e mettere potenzialmente a rischio i suoi figli. Nelle immagini si vede la Faissol camminare per casa visibilmente provata. «Mia moglie sconvolta che gira per casa con un coltello in mano. Non ha dormito per giorni e ha vomitato tutto quello che mangiava per una settimana».

In un post pubblicato in seguito sul suo profilo Instagram, Facchinetti si è detto pronto a tutto pur di difendere la sua famiglia. Per sua moglie e i suoi bambini non esiterebbe a sparare a chi si introduce in casa sua: «La mia famiglia è la mia vita e per la mia famiglia sono pronto a donare la mia di vita. Pochi mesi fa, mi sono entrati i ladri in casa e non mi vergogno di dire che avrei ucciso per difendere le persone che amo».