Roma19°
Johnson & Johnson condannata a pagare 8 miliardi di dollari per danni da antipsicotico7Foto© ilgiornale.it

Johnson & Johnson condannata a pagare 8 miliardi di dollari per danni da antipsicotico

, 12 notizie, 3 visualizzazioni

Johnson & Johnson è stata condannata a pagare 8 miliardi di dollari per gli effetti collaterali di uno psicofarmaco.

L'ammenda, decisa da un tribunale di Philadelphia, riguarda il Risperdal, prescritto contro la schizzofrenia e i disordini bipolari, che hanno provocato al querelante, Nicholas Murray, che aveva usato il farmaco antipsicotico da bambino, l’ingrossamento della mammella.

Si tratta della sanzione più pesante finora imposta alla multinazionale farmaceutica Usa nelle oltre 13.000 azione legali avanzate sul Risperdal.