Roma
Il vertice del centrodestra per sciogliere il nodo del Quirinale8Foto© fanpage.it

Il vertice del centrodestra per sciogliere il nodo del Quirinale

, 10 notizie, 3 visualizzazioni

AGI - È iniziato, a Villa Grande, residenza romana di Silvio Berlusconi, il vertice dei leader di centrodestra. Alla riunione - secondo round di confronto, dopo il primo del 23 dicembre, in vista dell'elezione del presidente della Repubblica - partecipano Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni, oltre a Ignazio La Russa, Antonio Tajani e Gianni Letta, Luigi Brugnaro (CI), Lorenzo Cesa (Udc) e Maurizio Lupi (NcI).

Parmigiana di melanzane, branzino al forno, calamari alla griglia e carciofi. È il menù del pranzo-vertice

"Mi auguro proprio che sia oggi la riunione del centrodestra a offrire a Silvio Berlusconi pieno sostegno per l'elezione al Quirinale. Se il centrodestra, come tutti ci auguriamo, sarà compatto e coeso c'è una base di voti decisiva per poi raggiungere il quorum indicato dalle norme".