Roma14°
Il Papa battezza 32 neonati nella Cappella Sistina4Foto© roma.corriere.it

Il Papa battezza 32 neonati nella Cappella Sistina

, 12 notizie, 4 visualizzazioni

Città del Vaticano - Papa Francesco ha battezzato un gruppo di neonati nella Cappella Sistina, come fa ogni anno, in occasione della Festa liturgica del Battesimo del Signore. Alle mamme, ancora una volta, esattamente come ha fatto anche negli anni passati, ha dato il permesso di allattare senza alcun problema i piccoli, qualora fosse necessario, senza proccuparsi del luogo solenne. «Se un bambino piange in chiesa perche' magari ha fame, la mamma lo allatti pure» ha detto Papa Francesco durante l'omelia, aggiungendo che «è una bella predica quando piange un bambino in chiesa».

Ai genitori dei bambini ha affidato alcuni messaggi semplici, innanzitutto  la consapevolezza che con il battesimo lo Spirito Santo «difenderà e aiuterà» i loro figli per tutta la loro vita. Di seguito ha fornito un consiglio affettuoso, a non spaventarsi se i piccoli si mettono a piangere, ma ad accogliere i vagiti con gioia: «è sufficiente che uno dia il la e cominciano tutti con il concerto!». Da qui il suggerimenti di allattarli senza problemi sotto la volta michelangiolesca.

«Nel battesimo noi diamo un tesoro a un bambino, gli diamo un pegno, lo Spirito Santo», ha detto. «Il bambino esce con la forza dello Spirito, lo Spirito lo difenderà lo aiuterà durante tutta la vita: per questo è così importante battezzarli da bambini. Voi portate i vostri figli oggi con lo Spirito Santo. Curate che crescano con la luce e la forza dello Spirito Santo».