Roma19°
Il Jova Beach Party chiude col botto12Foto1Video© ilgiornale.it

Il Jova Beach Party chiude col botto

, 15 notizie, una visualizzazioni

Alla fine, missione compiuta. In oltre tre ore di concerto Lorenzo Jovanotti è arrivato all’obiettivo: andare oltre al semplice concerto. Il Jova Beach Party è andato in scena per l’ultima volta stasera 21 settembre a Linate. L’aeroporto è momentaneamente chiuso e il sindaco Beppe Sala ha dato il permesso di trasformarlo per un giorno in una enorme arena.

Oltre novantamila persone, un colpo d’occhio impressionante. Il Jova Beach Party è iniziato nel primo pomeriggio, mentre la gente stava ancora arrivando a piedi sotto un sole che celebrava la fine dell’estate, quasi un caloroso benvenuto all’autunno.

Chi ha invece dato un addio al tipico rituale del concerto è stato proprio Jovanotti, capace tra l’altro di stare sul palco più o meno per dieci ore di fila, dalle 15 a quasi mezzanotte. Prima interagendo con gli altri ospiti di questo gigantesco party e poi giocando in prima persona.