Roma11°
Il governo dà tre giorni ad Autostrade4Foto© ilgiornale.it

Il governo dà tre giorni ad Autostrade

, 7 notizie, una visualizzazioni

Si è giunti a un nuovo ultimatum. Ora il governo non ha intenzione di concedere altro tempo. Quella che sta per iniziare è considerata dall’esecutivo la settimana decisiva: se entro mercoledì 30 settembre non arriveranno risposte concrete da Atlantia sarà revocata loro la concessione della rete autostradale. “Si sono rimangiati tutto quello che avevano sottoscritto il 14 luglio, ora basta”, si apprende da fonti del governo che garantiscono la compattezza dell’esecutivo in tal senso. Ma non quella all’interno dei partiti e ciò potrebbe riservare ancora qualche sorpresa.

La decisione di andare avanti con la revoca della concessione è arrivata durante un vertice notturno a palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e la ministra dei Trasporti Paola De Micheli. “La situazione è compromessa”, è quanto è emerso.

Presenti al tavolo anche i tecnici: Alberto Stancanelli per il Mit, Luigi Carbone per il Mef e Roberto Chieppa per la presidenza del Consiglio.