Governo M5s-Lega, Salvini risponde all’Ue: “Migranti? Ennessima inaccettabile interferenza”
Foto: www.ilsole24ore.com

Governo M5s-Lega, Salvini risponde all’Ue: “Migranti? Ennessima inaccettabile interferenza”

8 notizie, 1

Trattative private sul programma di governo e prese di posizione pubbliche in puro stile leghista. È un Matteo Salvini bifronte quello impegnato da un lato a scrivere con il M5s i punti del contratto su cui potrebbe basarsi il mandato dell’esecutivo, dall’altro a rispondere all’Europa che chiede il rispetto della linea politica dell’Italia in tema di immigrazione. Su quest’ultimo punto, è il Salvini di sempre, quello della ruspa, quello della campagna elettorale: “Dall’Europa ennesima inaccettabile interferenza di non eletti.

Noi abbiamo accolto e mantenuto anche troppo, ora è il momento della legalità, della sicurezza e dei respingimenti” ha detto il segretario del Carroccio, replicando al commissario europeo alla migrazione Dimitris Avramopoulos.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it