La svolta di Facebook: contabilizzerà i ricavi nei Paesi in cui li realizza
Foto: www.sardegnaoggi.it

La svolta di Facebook: contabilizzerà i ricavi nei Paesi in cui li realizza

8 notizie, 3

Dal 2018 Facebook contabilizzerà gli incassi ottenuti con il supporto dei team locali nel Paese in cui questi sono stati realizzati e non più a Dublino, come ha fatto finora. Una svolta promessa nella trasparenza sul pagamento delle imposte. La piattaforma di Zuckerberg passa quindi a una “struttura di vendita locale” nei Paesi in cui è presente un ufficio che fornisce supporto alle vendite nei confronti degli inserzionisti.

Di conseguenza, verranno pagate localmente le tasse relative a quei ricavi. Così, anche quanto fatturato in Italia sarà soggetto al fisco italiano. Questa decisione porterà nelle casse dei 30 Paesi in cui il colosso di Manlo Park ha un ufficio milioni di imposte che fino ad oggi venivano fatturate in Irlanda.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it