Rai, Fico: "Fazio ha cuore a sinistra e portafogli a destra"
Foto: www.ilsole24ore.com

Rai, Fico: "Fazio ha cuore a sinistra e portafogli a destra"

6 notizie, 2

È un “classico comunista col cuore a sinistra e il portafogli a destra”. Roberto Fico, presidente della Commissione di Vigilanza Rai, stronca così il rinnovo del contratto tra Fabio Fazio e la Rai, arrivato venerdì dopo settimane di polemiche legate al tetto degli stipendi. Il conduttore di Che tempo che fa, pronto a traslocare su Rai Uno, guadagnerà 2,8 milioni di euro all’anno vedendo lievitare di un milione di euro il suo ingaggio.

“Uno scandalo, un comportamento vergognoso. Quando era stato preventivato di toccare lo stipendio a Fazio voleva scappare in un’altra tv – dice il parlamentare del Movimento Cinque Stelle – Ora che è arrivato il suo compare Orfeo e gli aumentano lo stipendio non vuole più scappare dalla Rai”. Il contratto era stato infatti il punto saliente della protesta di Fazio che alla Rai aveva imputato la colpa di non valorizzarlo abbastanza.

Poi venerdì, il Consiglio d’amministrazione di viale Mazzini ha approvato nella seduta dedicata prevalentemente allo schema dei palinsesti autunnali 2017 la proposta di contratto per lui: 32 prime serate e 32 seconde serate l’anno per un totale di 11,2 milioni di euro per 4 anni.

L’aumento dello stipendio annuale, rispetto all’importo precedente (1,8 milioni di euro) gli verrà concesso a fronte di un impegno maggiorato e sulla rete ammiraglia e che quindi, come suggeriscono dagli ambienti Rai, in proporzione ci sareb...

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it