Roma16°
Ex Ilva, Arcelor Mittal firma accordo con i commissari4Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Ex Ilva, Arcelor Mittal firma accordo con i commissari

, 7 notizie, 2 visualizzazioni

E' stato firmato l'accordo tra ArcelorMittal e i commissari dell'ex Ilva, che prevede la modifica del contratto di affitto e acquisizione per rinnovare il polo siderurgico con base a Taranto e la cancellazione della causa civile avviata a Milano.

Ma i sindacati esprimono una bocciatura netta ed unitaria sull'accordo. "Nei fatti il pre-accordo prevede una fase di stallo da qui alla fine del 2020 per quanto riguarda le prospettive e l'esecuzione del piano industriale", scrivono i segretari generali di Cgil e Fiom, Cisl e Fim, Uil e Uilm. "Tutto questo - sottolineano - arriva dopo due anni di ulteriore incertezza, particolarmente rischiosa per una realtà industriale che necessita invece di una gestione attenta e determinata".

L'accordo firmato sull'ex Ilva "nello specifico ci sembra di totale indeterminazione: il periodo di tempo senza una governance chiara, il ruolo delle banche e dell'investitore pubblico, il mix produttivo tra ciclo integrale e forni elettrici, il ruolo conseguente delle due società, la possibilità con questo piano di occupare i 10.700 lavoratori più i 1.800 in amministrazione straordinaria e i lavoratori delle aziende di appalto, che l'accordo del 6 settembre 2018 assicurava". Sostengono Cgil, Cisl, Uil, Fiom, Fim e Uilm.