Roma33°
Esplosione in base militare russa,scienziati lavoravano a nuove armi4Foto1Video© quotidiano.net

Esplosione in base militare russa,scienziati lavoravano a nuove armi

, 11 notizie, una visualizzazioni

Gli Stati Uniti stanno acquisendo informazioni sull’esplosione del missile, durante un test fallito, in Russia. «Noi abbiamo una tecnologia simile, anche se più avanzata. L’esplosione «Skyfall» russa ha creato preoccupazione per la qualità dell’aria vicino all’impianto e molto più in là. Non è un bene!». Lo twitta Donald Trump, riferendosi al presunto fallito test missilistico della Russia che si è tradotto nella morte di cinque scienziati nucleari sul Mar Bianco. Il test, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe riguardato un missile nucleare.

L’intelligence americana sta cercando di raccogliere informazioni per capire la misteriosa esplosione che ha rilasciato radiazioni. Il timore è che si tratti del peggiore incidente nucleare da Chernobyl.

L’agenzia russa per l’energia nucleare Rosatom ha reso noto che l’esplosione, in cui giovedì scorso sono morti cinque suoi specialisti e che ha generato un picco dei livello di radioattività a Severodvinsk, nella regione di Arkhangelsk, è stata causata da un incidente avvenuto durante il test di «una fonte isotopica di energia per il motore di un missile a propellente liquido».