Roma10°
Doping: procura Bolzano chiede archiviazione per Schwazer3Foto© repubblica.it

Doping: procura Bolzano chiede archiviazione per Schwazer

, 5 notizie, 2 visualizzazioni

La procura di Bolzano chiede l'archiviazione del procedimento penale per Alex Schwazer.  Potrebbe dunque concludersi con un nulla di fatto l'inchiesta per doping che ha coinvolto l'ex marciatore altoatesino. Secondo quanto riporta l'ANSA, che ha ricevuto conferme dal procuratore di Bolzano Giancarlo Bramante, dunque non ci sarà il rinvio a giudizio per il 36enne campione olimpico della 50 km di marcia a Pechino 2008.

Si sta per chiudere dunque l'inchiesta per doping che ha visto protagonista il classe '84 di Vipiteno partita per un contestato esame, effettuato il primo gennaio del 2016 nella sua abitazione in Alto Adige. "Eravamo sempre convinti che sarebbe finita così – ha detto l'avvocato difensore di Alex Schwazer, l'avv.

Gerhard Brandstaetter all'Ansa dopo aver appreso della richiesta di archiviazione da parte della Procura di Bolzano -. Una sorpresa casomai sarebbe stata la richiesta di rinvio a giudizio. Attendiamo ora i prossimi passi e un'eventuale opposizione alla richiesta di archiviazione – ha poi proseguito il legale dell'ex marciatore -.