Di Maio: “M5s non arretra sul reddito di cittadinanza. E prossima settimana buona per decreto dignità e abolizione vitalizi”
Foto: www.lastampa.it

Di Maio: “M5s non arretra sul reddito di cittadinanza. E prossima settimana buona per decreto dignità e abolizione vitalizi”

8 notizie, 1

Sul reddito di cittadinanza “non arretremo”. Il tema sarà affrontato a breve e i cardini saranno sempre quelli già previsti nel disegno di legge del 2013, a prima firma Nunzia Catalfo, e poi inseriti nel programma elettorale del M5s per le elezioni del 4 marzo: quindi “lo Stato ti forma e ti dà un reddito”, in cambio “lavori ogni settimana 8 ore gratuite”. Luigi Di Maio interviene al congresso nazionale della Uil e rilancia i temi del Movimento 5 stelle e la loro forza e priorità all’interno del programma di governo.

La prossima settimana infatti potrebbe essere l’occasione per “la prima misura di questo esecutivo”: il decreto dignità. Non solo, “credo sia la volta buona per abolire i vitalizi agli ex parlamentari”, annuncia.

    Leggere sul ilfattoquotidiano.it