Decreto lavoro, Di Maio apre: ok ai voucher in agricoltura e turismo
Foto: www.adnkronos.com

Decreto lavoro, Di Maio apre: ok ai voucher in agricoltura e turismo

7 notizie, 2

«Tra oggi e domani ci sarà il testo definitivo del decreto dignità». Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, davanti alle

commissioni Industria e Lavoro del Senato, rispondendo alle domande dei senatori dopo aver presentato le linee guida dei suoi dicasteri. Il decreto estivo (il cosiddetto “decreto dignità”) è ancora in attesa della firma del Capo dello Stato e dell'approdo in Gazzetta ufficiale a oltre una settimana dall'approvazione in Cdm. E porta con sé, sul fronte lavoro, un complessivo aggravio burocratico, ed economico, sui datori.

Tra le modifiche possibili in Parlamento, il ritorno dei voucher (i buoni lavoro cancellati in fretta e furia dal governo Gentiloni lo scorso anno al solo scopo di evitare il referendum abrogativo della Cgil, ndr) in alcuni settori, per il quale spinge la Lega. Mentre il M5s ha sempre frenato per il timore di abusi. Da registrare un’apertura oggi di Di Maio che in Senato ha detto: «Se i voucher possono servire a settori come l’agricoltura e il turismo, per specifiche competenze, allora ben vengano», «l'unica cosa che chiedo alle forze di maggioranza è quella di evitare abusi in futuro».

Sull’abbassamento del costo lavoro per i contratti a tempo indeterminato il governo «è già a lavoro» e «spero che i primi accenni» possano emergere nella «fase di conversione del decreto dignità», sempre nel rispetto de...

    Leggere sul ilsole24ore.com