Roma24°
Covid, mappa Ecdc: mezza Italia in verde, nessuna zona è rossa4Foto© adnkronos.com

Covid, mappa Ecdc: mezza Italia in verde, nessuna zona è rossa

, 6 notizie, 3 visualizzazioni

L’Italia non ha regioni in zona rossa. Nella mappa settimanale del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, dieci regioni sono in verde e tutto il resto è in arancione. In verde, quindi a bassa incidenza Covid, Liguria, Lombardia, Piemonte, provincia autonoma di Trento, Friuli Venezia Giulia, Umbia, Abruzzo, Molise, Puglia e Sardegna.

Per l'Ecdc una zona è arancione se il tasso di notifica di nuovi casi di 14 giorni è inferiore a 50 casi per 100.000 ma il tasso di positività del test è del 4% o superiore o, se il tasso di notifica di 14 giorni è compreso tra 25 e 150 casi per 100.000 e il tasso di positività del test è inferiore al 4%.

È rossa, se il tasso di notifica del caso Covid-19 cumulativo di 14 giorni è compreso tra 50 e 150 e il tasso di positività del test per l'infezione da Covid-19 è del 4% o più, o se il tasso di notifica del caso di Covid-19 cumulativo di 14 giorni è superiore a 150 ma inferiore a 500.