Roma24°
Coronavirus, Medicina è 'zona rossa'20Foto© bologna.repubblica.it

Coronavirus, Medicina è 'zona rossa'

, 53 notizie, una visualizzazioni

(ANSA) - BOLOGNA, 16 MAR - Il Comune di Medicina e la frazione di Ganzanigo, nel Bolognese, come Codogno e Vo': sono 'zona rossa' per contenere il coronavirus. Da oggi e fino al 3 aprile aumentano le restrizioni in base all'ordinanza n. 36 del 15/3/20 della Regione Emilia-Romagna che dispone il divieto di allontanamento e di accesso per queste zone. "Dobbiamo evitare altri contagi dentro Medicina", dice il sindaco Matteo Montanari, ed evitare l'estensione del "contagio verso la Città metropolitana di Bologna".

Medicina ha poco più di 16mila abitanti ed era già tra i sorvegliati speciali in regione per l'epidemia del coronavirus: nelle scorse settimane era emerso un 'focolaio' in una bocciofila del paese frequentata da anziani. Un caso rimarcato nelle scorse settimane anche dal commissario straordinario Sergio Venturi che aveva segnalato 19 contagiati in un solo giorno tra gli avventori della bocciofila. "Abbiamo capito come il tipo di virus che ha colpito Medicina sia particolarmente aggressivo e contagioso", dice il sindaco.