Roma13°
Coronavirus, il sindaco di Pavia: inaccettabile post del consigliere sui napoletani4Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Coronavirus, il sindaco di Pavia: inaccettabile post del consigliere sui napoletani

, 7 notizie, 2 visualizzazioni

«Come primo cittadino di Pavia e come italiano - ci scrive il sindaco Fabrizio Fracassi - mi dissocio senza se e senza ma dalle dichiarazioni di Niccolò Fraschini, consigliere della lista civica "Pavia Prima", così come si sono dissociati per intero la mia giunta e i consiglieri di maggioranza. Vorrei considerala solo un'uscita infelice, ma la denigrazione è inaccettabile e va sempre respinta.

In questi giorni, poi, in cui dovrebbe prevalere l'unità nazionale di fronte alla crisi, fa ancora più male leggere certe frasi di italiani del Nord contro italiani del Sud e di italiani del Sud contro italiani del Nord, come avvenuto dopo i primi casi del Coronavirus in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Il rispetto si deve a tutti.

E attaccarci tra di noi, che siamo un unico popolo, è ancora più triste». © RIPRODUZIONE RISERVATA