Roma13°
Coronavirus, benzinai annunciano sciopero. “Siamo invisibili, basta ignorarci”6Foto© adnkronos.com

Coronavirus, benzinai annunciano sciopero. “Siamo invisibili, basta ignorarci”

, 17 notizie, 2 visualizzazioni

Nell’Italia travolta dalle paure che porta con sé il coronavirus, in tantissimi si sono fiondati dalle prime ore del pomeriggio e fino a sera alle stazioni di servizio per fare benzina. In fila, come davanti ai supermercati. Terrorizzati di restare con le macchine senza rifornimento.

Il tutto precipita all’ora di pranzo quando le tre sigle sindacali dei benzinai lanciano l’allarme: “Gli impianti di rifornimento dei carburanti cominceranno a chiudere”. Da mercoledì notte quelli che si trovano sulle autostrade, compresi i raccordi e le tangenziali, poi su tutte le altre strade.

Ma dopo una giornata sul filo della tensione con il governo e il Garante per gli scioperi, arriva la precisazione che è anche decisione. “Non ci sarà nessuno sciopero dei benzinai”, annuncia Alessandro Zavalloni, segretario della Fegica-Cisl, a Huffpost.