Roma12°
Conte, con misure confidiamo arrivare sereni a Natale© ansa.it

Conte, con misure confidiamo arrivare sereni a Natale

, 4 notizie, 3 visualizzazioni

E dai, un mese di coprifuoco, abbassiamo sta maledetta curva, poi avremo «un Natale sereno» e il vaccino a Capodanno: «A dicembre arriveranno le prime dosi. Se gli impegni verranno confermati, li somministreremo subito alle categorie più fragili ed esposte». Il Paese ribolle, Giuseppe Conte prova a tenerlo buono così, con una spruzzata di ottimismo e di promesse. E le imprese costrette a chiudere?

I soldi per gli indennizzi? «Già pronti». Come, già pronti? «Sì. Devo ringraziare il ministro Gualtieri e il ragioniere generale dello Stato che ci hanno lavorato. Ancora adesso sono là dentro in un ufficio per definire gli ultimi particolari.

Contiamo di rendere operative martedì prossimo in Gazzetta Ufficiale tutte le misure di risarcimento, in modo che a novembre possano scattare i primi stanziamenti». E qui la scommessa del premier diventa temeraria, quasi come le previsioni del futuro. «Prendiamo questi provvedimenti oggi per riuscire a tornare ad avere la situazione sotto controllo fra qualche settimana.