Caso Visco-Bankitalia, Di Maio attacca: «Renzi e Boschi aguzzini dei correntisti»
Foto: www.adnkronos.com

Caso Visco-Bankitalia, Di Maio attacca: «Renzi e Boschi aguzzini dei correntisti»

11 notizie, 2

«Renzi ha massacrato i risparmiatori e adesso vuole fare il loro paladino. Lui e la Boschi sono gli aguzzini dei correntisti bancari italiani, non i salvatori». Lo dice Luigi Di Maio, a Misterbianco. «Quando fanno lo show mediatico su Visco e Banca d’Italia per fare vedere che vogliono tutelare i risparmiatori si devono ricordare che quando hanno governato non solo hanno favorito le banche, ma in 20 minuti hanno fatto un decreto per salvare la banca della Boschi e mandare sul lastrico migliaia di risparmiatori».

In precedenza Boschi è stata attaccata da Arturo Scotto (Mdp) riguardo la partecipazione della sottosegretaria al cdm che nominerà il governatore di Bankitalia. «Boschi stia lontana qualche km dal cdm che nominerà il governatore Bankitalia. Gli ascari del renzismo si scoprono paladini dei risparmiatori dopo essere andati a braccetto con Marchionne e Farinetti», ha detto Scotto ai microfoni della trasmissione «Ho scelto Cusano - Dentro la notizia», condotta da Gianluca Fabi e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

«Non vogliamo Boschi nel Cdm su Bankitalia -ha detto Scotto -. È un conflitto d’interessi evidente da almeno due anni. Due anni fa alla Camera arrivò una mozione di sfiducia in cui veniva segnalato il conflitto d’interessi dell’allora ministra Boschi sul caso Banca Etruria. Oggi su Bankitalia vediamo un attivismo mol...

    Leggere sul corriere.it