Roma14°
Bonafede prepara le manette per incarcerare i grandi evasori12Foto© ilgiornale.it

Bonafede prepara le manette per incarcerare i grandi evasori

, 35 notizie, 6 visualizzazioni

Oltre 100mila euro di evasione fiscale scatterà il carcere e la confisca. E’ l’orientamento del governo sull’elaborazione della norma che prevede l’inasprimento delle pene detentive per i grandi evasori.

Il pacchetto è pronto, spiega il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, tanto che domani – lunedì – sarà in discussione in consiglio dei ministri per i dettagli della norma e decidere quale strumento utilizzare per inserirlo nella manovra: “Ancora non sappiamo se entrerà tutto nel decreto fiscale. Potrebbe infatti entrare anche nell’emendamento e quindi in corsa, in sede di conversione.

Al di là di questo l’importante è che domani abbiamo il pacchetto sul carcere e la confisca per sproporzione per i grandi evasori“. L’unica cosa che resta decidere, dunque, è “quale parte far entrare subito e quale in sede di conversione e comunque entro 60 giorni”. Per Bonafede è l’ultima tappa di un percorso già ben avviato anche in maggioranza.