Roma

13enne del Wisconsin ritrovata a 3 mesi da omicidio dei genitori

13enne del Wisconsin ritrovata a 3 mesi da omicidio dei genitori2Foto© huffingtonpost.it

13enne del Wisconsin ritrovata a 3 mesi da omicidio dei genitori

, 5 notizie, una visualizzazioni

Washington (askanews) - È stata ritrovata Jayme Closs, tredicenne del Wisconsin, scomparsa da casa da quando tre mesi fa i suoi genitori furono uccisi. La ragazzina, malnutrita e sporca, ha bussato alla porta di una casa nella cittadina di Gordon, a un'ora di macchina da casa sua, per chiedere aiuto, ha riferito il Minneapolis Star Tribune, probabilmente dopo essere riuscita a fuggire dal suo rapitore, che nel frattempo è stato arrestato.

Lo sceriffo della Contea di Barron, Chris Fitzgerald:

"Il sospetto è stato arrestato ed è attualmente detenuto nelle prigioni della contea di Barron. Si chiama Jake Thomas Patterson. Ha 21 anni e viene da Gordon, Winsconsin. Attualmente è detenuto con l'accusa di omicidio, per l'assassinio dei genitori di Jayme, e rapimento".

La scomparsa di Jayme, il 15 ottobre scorso, aveva scatenato una grande ricerca, con 1.500 volontari che passarono al setaccio i boschi nei pressi di Minneapolis e l'offerta di una ricompensa di 25.000 dollari a chi l'avesse riportata a casa sana e salva.