Il mio sesto senso mi dice che alcuni (l'Iran ed Hezbollah, ndr) mi vogliono morto. C'è un clima molto simile a quello che precedette l'assassinio di mio padre (l'ex primo ministro Rafiq Hariri ucciso il 14 febbraio 2005, ndr). Non permetteremo che il Libano diventi l'innesco dell'insicurezza regionale. Le mani dell'Iran dagli affari del mondo arabo verranno recise

Saad Hariri, 13 giorni
Cosa c'entrano le dimissioni di un ministro in Libano con lo scontro tra Iran e Arabia Saudita