Wall Street in rosso gira le spalle a Trump. Ora teme i dazi cinesi

Wall Street in rosso gira le spalle a Trump. Ora teme i dazi cinesi
Foto: www.lastampa.it

Altra giornata di sofferenza a Wall Street, dopo il tonfo di mercoledì. Da una parte, infatti, sono arrivate notizie positive, come la frenata dell’inflazione, o il negoziato per un vertice tra i presidenti Trump e Xi al G20 di Buenos Aires in novembre, allo scopo di scongiurare la guerra commerciale. Dall’altra, però, restano le preoccupazioni pe...

Leggere sul lastampa.it