Legge elettorale, Governo incassa seconda fiducia con 308 sì e 81 no

Il governo ha incassato due fiducie sul Rosatellum bis. L'articolo uno della nuova legge elettorale è passato con 307 voti favorevoli, 90 contrari e 9 astenuti, mentre il secondo con 308 voti favorevoli, 81 contrari e 8 astenuti. Domani veràà votata la terza.

LA PROTESTA DELLA PIAZZA M5S. Circa 1500, secondo le stime di alcuni uomini della Digos, i partecipanti alla manifestazione indetta dal M5S in piazza a Montecitorio contro la legge elettorale. Per qualche ora i Cinquestelle si sono sovrapposti ai manifestanti delle forze di polizia e alla mobilitazione dell'ex generale Antonio Pappalardo. Cori Onestà e Vergogna si alzano da piazza Montecitorio.

Quando, arringando la folla, il parlamentare Giuseppe Brescia ha nominato il capo dello Stato Sergio Mattarella una sequela di fischi si è alzato dalla piazza.

Leggere sul lapresse.it