Governo, definito il contratto tra Lega e M5S: oggi il nome del premier da Mattarella

Si sono ritrovati per circa tre ore all'Nh Collection President Hotel, in largo Augusto, nel cuore di Milano, Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Si è conclusa così la loro lunga domenica. Sarebbe in dirittura d'arrivo la formazione del nuovo governo, agli "ultimi dettagli", secondo il capo politico del M5S. Tra le ipotesi che circolano a proposito della figura che potrebbe ricoprire il ruolo di 'premier terzo', anche il nome dell'ex ministro dell'Economia, Giulio Tremonti.

"Ho incontrato Salvini ed è stato un incontro che è servito a rifinire gli ultimi dettagli di questo governo" ha detto Di Maio "Dobbiamo definire tutti i dettagli, quindi diamo il massimo", ha aggiunto Di Maio. Alla domanda se domani lui e Salvini saranno ricevuti oggi al Quirinale, Di Maio ha risposto: "Si', spero, ci deve convocare il presidente del Repubblica".

Leggere sul rainews.it