Roma

Il Polo Nord magnetico migra dal Canada alla Siberia. L’esperto Ingv: “Possibile segno di una futura inversione dei poli”

Il Polo Nord magnetico migra dal Canada alla Siberia. L’esperto Ingv: “Possibile segno di una futura inversione dei poli”© ilfattoquotidiano.it

Il Polo Nord magnetico migra dal Canada alla Siberia. L’esperto Ingv: “Possibile segno di una futura inversione dei poli”

0 visualizzazioni

Il Polo Nord magnetico sta migrando, spostandosi dal Canada verso la Siberia. Ne dà notizia la rivista Nature, che anticipa i contenuti del nuovo Modello magnetico globale, il World magnetic model.

Questo nuovo report scientifico che descrive le caratteristiche del campo magnetico terrestre aggiornando quello del 2015, era in programma per il 2020, ma gli esperti hanno deciso di anticiparlo al 2019 proprio per dare conto della migrazione del Polo Nord magnetico. La presentazione del nuovo modello era in calendario il 15 gennaio, ma è stata spostata al giorno 30.