Roma

Oggi è il Darwin Day, la giornata dedicata al padre dell’evoluzionismo: ecco perché

0 visualizzazioni

Se siete sempre stati fan della teoria evoluzionistica questa è la giornata perfetta per voi: in tutto il mondo si festeggia, oggi, il Darwin Day. Quest’anno la celebrazione cade nell'anno in cui “L’origine della specie”, l’opera più famosa e studiata dello scienziato britannico, compie 160 anni. Il 12 febbraio è ogni anno una data fondamentale per scienziati e non, nata con l’intento di celebrare non soltanto la memoria di Charles Darwin ma anche, e soprattutto, per tornare a parlare della scienza e della sua importanza.

La ricorrenza nasce inizialmente in Inghilterra e Stati Uniti, qualche anno dopo la morte di Charles Darwin, il 19 aprile 1882. Si scelse però, anziché la data della sua dipartita, quella della sua nascita, avvenuta nel 1809 in un piccolo villaggio al confine con il Galles.